A colloquio con Giampiero Ventura

Un paio di ore per condividere esperienze di leadership.
Io non sono un grande tifoso di calcio, ma lo sono di uomini "buoni", di qualità. E Giampiero è una persona per il quale fare tifo. 
Ringrazio Ettore Ruggiero per aver organizzato questo incontro nella più creativa scuola di management: UNIVERSUS.

Giovedi 25 marzo 2010 si è tenuto un incontro veramente bello e di valore per condividere, con tutti i docenti di Universus, l’esperienza umana di Giampiero Ventura. Parlo – come state percependo – dell’uomo e non dell’allenatore. In quanto Ventura ci ha detto che i suoi valori il suo saper essere padre viene prima del suo essere allenatore. Dai suoi giocatori è capace di ottenere tanto perchè lui entra nella intimità e li aiuta a realizzare i loro sogni.