Nella proposta del Progetto Di.Mo.Stra. un modello per pianificare strategie – tratto da Rivista Anci nov-dic 2007


L’idea nasce dalla necessità dei comuni di avere una “governance” innovativa e partecipativa. Il progetto Di.Mo.Stra è un lavoro di ricerca applicata dell’Anci cofinanziato dal Comune di Bari, teso a sviluppare una governance innovativa e partecipativa nei comuni. In sintesi si propone alle città italiane come meta-modello per la realizzazione di piani strategici. Le condizioni di sostenibilità utilizzate in Di.Mo.Stra, note anche come “Condizioni di Sistema”, aggiungono infatti una dimensione sistemica e operativa che consente di realizzare piani strategici assumendo decisioni corrette, immediate e nel lungo periodo, su qualsiasi scala dimensionale ed in qualsiasi ambito di azione. 
 
 

Lo scopo della ricerca è stato quello di dare agli operatori e agli esperti di innovazione delle pubbliche amministrazioni un supporto pratico per una pianificazione strategica efficace. […]

 

Nel sito del progettosono anche disponibili indicazioni per applicare in concreto quanto presentato, con esempi sulle modalità per farlo, e collegamenti per poter accedere a casi di eccellenza selezionati in Italia e nel mondo ed alle principali reti attualmente attive in questo campo. […]
Lo rendono unico, il suo linguaggio semplice, l’essere un processo di apprendimento, essere un modello vivo, la progettazione collaborativa ed evolutiva e il pragmatismo ed una neutralità dell’approccio progettuale e del modello. […]

di Roberto Lorusso – Responsabile di Progetto

Scarica l’articolo nella sua versione integrale: Anci_Rivista_novembre_dicembre_2007.pdf ( 282.58k ) Number of downloads: 3

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *