La responsabilità personale

Certamente non appartiene a quelle persone che:  
si lagnano di ogni nuova contrarietà e della malasorte; proclamano ai quattro venti i loro problemi, si giustificano a ogni momento; di continuo si sentono obbligati a dare spiegazione di ciò che fanno, del perché lo fanno, e del perché non l’hanno fatto; hanno bisogno dell’altrui approvazione per sentirsi in qualche modo tranquilli.
Contraddistingue le persone che :
sanno sobbarcarsi un peso senza lamentarsi e senza farne partecipe il mondo intero; sanno affrontare i  problemi personali senza scaricarli sulle spalle altrui; sanno rispondere delle proprie azioni e decisioni senza nascondersi dietro proteste, scuse e giustificazioni.