La prima etichetta ETICA di prodotto

La prima etichetta ETICA di prodotto
 
È la conserva di pomodoro di San Miniato, in provincia di Pisa, il primo prodotto raccontato e firmato dal produttore grazie all’etichetta etica. Che non si limita a evidenziare le informazioni previste dalla legge ma del prodotto fornisce una particolareggiata carta d’identità. Oltre al Paese e all’azienda d’origine, i trattamenti sanitari effettuati, il valore proteico, i grassi, gli ettari di produzione, le ore di lavoro e il prezzo al produttore. L’idea è stata lanciata dalla Cia, la confederazione degli agricoltori, in risposta al bisogno di trasparenza dei consumatori. Perché non far corrispondere a una produzione di alta qualità un valore aggiunto nell’informazione? Detto e fatto.