Educare a mangiar sano.

Le zucchine al vapore? Che schifo! Meglio le patatine fritte per ac­compagnare la bistecca. E per merenda? Una mela non può certo competere con una golosa merendi­na al cioccolato. La stragrande mag­gioranza dei bambini, quando si met­te a tavola, non ha alcun dubbio e pre­ferisce “il cibo spazzatura” a quello più sano e nutriente. Ecco perché è importante sensibilizzare, informare, formare i più piccini e prevenire le cat­tive abitudini alimentari.
Questi gli obiettivi del progetto “At­tenti al piatto. Mangiar bene si può” promosso da Rete Sicomoro, il por­tale web delle organizzazioni catto­liche italiane, e rivolto alle scuole pa­ritarie cattoliche italiane per l’anno scolastico 2011-2012. Un “percorso” in sette tappe attraverso vari temi dell’educazione alimentare e che tocca diversi aspetti dello stare a ta­vola: dal rapporto tra sport e ali­mentazione all’importanza della co­lazione; dalle tipicità italiane alla multicultura in cucina.
 
Video, schede di attività pratiche, te­stimonianze, documentazioni scien­tifiche e giochi interattivi saranno di­sponibili ogni mese in un’apposita se­zione del portale www.retesicomo­ro. it. Ogni intervento didattico sarà inserito all’interno di un percorso u­nitario, finalizzato a trasmettere i principi e a far acquisire le abitudini di una corretta alimentazione. Non­ché a promuovere l’attività motoria. 
 
Si comincia a ottobre con il tema “Variare l’alimentazione e idratarsi molto”. A seguire “Sport e alimentazione”, “La buona colazio­ne e le merende giuste”, “La stagio­nalità di frutta e verdura” e “Le tipi­cità italiane”, “Multucultura in cuci­na”. Il percorso si conclude nel mese di giugno con “Come affrontare i di­sturbi alimentari”. 
 
Anche i genitori potranno accedere al sito e condividere con i figli le infor­mazioni e le indicazioni per attuare scelte alimentari corrette in casa. I­noltre le classi partecipanti, a con­clusione del loro percorso, potranno a loro volta creare contenuti e schede con micro attività da svolgere in grup­po su alimentazione e sport. Questi materiali saranno poi pubblicati sul portale di ReteSicomoro e condivisi con tutte le altre scuole aderenti al progetto.
 

——-
Rendi possibili i tuoi obiettivi:

www.targetnavigator.it
www.facebook.com/TargetNavigator
www.twitter.com/TargetNavigator
www.progettodimostra.it