A chi tocca cambiare stile di vita?

I bilanci sono tutti ridimensionati, ma tutti vogliono sempre tutto. Il debito pubblico non può crescere, ma tutti vogliono sempre tutto. Cosa si deve fare se tutti difendono a spada tratta il livello di vita acquisito? o peggio i privilegi acquisiti? Non ci vogliamo ancora rendere conto che dobbiamo smetterla di agire egoisticamente? quando saremo capaci di infrangere il nostro involucro individualista e cominciare a pensare per il bene comune? 

Mi sembra di aver fatto abbastanza domande. Questa conversione dall’io al noi non sarà per niente facile ma sarà presto necessario iniziare a rendere disponibile anche agli altri parte di ciò che pensavamo essere di nostra esclusiva disponibilità.
Dobbiamo ridistribuire una parte del nostro reddito, dobbiamo pensare a lavorare di meno per far lavorare anche gli altri. Dobbiamo apprendere nuovamente che la nostra piena dignità si trova nell’essere e non nell’avere.  A chi tocca cambiare stile di vita? a tutti.
——-
Rendi possibili i tuoi obiettivi:

www.targetnavigator.it
www.facebook.co m/TargetNavigator
www.twitter.com/Targ etNavigator
www.progettodimostra.it