Diamo un senso positivo alle nostre cose

La libertà umana è qualcosa di veramente speciale e dalla grandezza inaudita. L’uomo infatti, nell’esercizio della sua libertà, non ha il potere di cambiare le cose attorno a se, ma certamente – in forza della libertà – dispone (e questo mi sembra ancora meglio) della facoltà di dare un senso a tutto ciò che ha o che non ha.
La nostra esperienza ci dice che non sempre siamo padroni del modo con cui si sviluppa la nostra vita, ma quello che è certo, è che restiamo sempre padroni del senso che ad essa vogliamo dare. Mediante l’esercizio della libertà, infatti, a tutto ciò che avviene (qualunque avvenimento, piccolo o grande che sia) possiamo dare un significato positivo espressione di amore, di fiducia e di speranza. In chiusura di questo piccolo pensiero, vorrei condividere quello che di speciale ho compreso riflettendo da giorni sul tema della libertà e precisamente: gli atti più importanti della nostra libertà non sono tanto quelli che ci permettono di cambiare il mondo esterno, quanto quelli che ci permettono di modificare il nostro atteggiamento interiore al fine di dare un senso positivo a tutte le cose. Certo, qualcuno potrebbe dirmi: "ci vuole fede". Io provo ad utilizzare quella di cui dispongo, e cioè la certezza che Dio Padre può trarre il bene da qualsiasi cosa.