Cosa deve fare l’imprenditore nella società della postcrescita

Decrescere la sua avidità, il profitto e il successo conquistati con qualsiasi mezzo. Decrescere nell’utilizzo di materie prime ed energie non rinnovabili. Decrescere nella produzione di merci superflue. Decrescere nel tempo di lavoro personale e dei propri collaboratori. Decrescere e nell’impatto ambientale e quindi nella produzione di rifiuti.  Quello che avete appena letto è il risultato in assoluta sintesi del forum "Innovate or Evaporate" realizzato dall’Università di Bari (facoltà di psicologia del lavoro) in collaborazione con il Consorzio Costellazione Apulia) tenutosi recentemente.

Ma in cosa devono crescere gli imprenditori? Tutti,  devono crescere nella realizzazione del vero benessere, per se, per le persone che lavorano in azienda e per la comunità che li ospita.