Giovani senza lavoro: la soluzione a portata di mano

 “C’è crisi”, “non c’è lavoro”, “ti sfruttano soltanto”. Questa è la top 3 nella classifica delle frasi che, personalmente, ho sentito più spesso ripetere dai giovani quando si parla di lavoro. Tema caldo. Rovente anzi. Ma siamo sicuri che le cose stanno proprio in questi termini?

Durante un seminario di presentazione dei master ambientali di CSAD, ho provato a ragionare di ciò con i giovani presenti e ansiosi di conoscere le opportunità lavorative a cui potevano approdare. Qualcuno è rimasto deluso (se non sconcertato) quando ho detto che le opportunità sarebbero state pari a 0 se non avessero cambiato loro per primi alcuni atteggiamenti.
Mi spiego meglio. Come ho già avuto modo di dire nel mio recente approfondimento “senza lavoro, perchè?”, i giovani di oggi hanno molte competenze, sanno molte cose, ma gli manca una virtù fondamentale: l’umiltà. Per questo, si approcciano al lavoro pensando di volere da subito: una retribuzione alta, un ruolo importante nell’impresa e magari una mansione poco faticosa.
Chiaramente con queste premesse, le loro aspettative non saranno mai realizzate. Ed ecco, allora, che si entra nel circolo vizioso della sfiducia, da cui scaturisce la top 3.
Esiste sicuramente un’alternativa per tutti coloro che hanno voglia di mettersi in gioco e non ha paura di sporcarsi le mani in prima persona:bisogna imparare a sognare, ad avere una visione di futuro concreta e realizzabile. Non importa quanto è difficile e lontano il traguardo che volete raggiungere, ma quanto è grande il desiderio di realizzare con questo la vostra felicità. Solo in questo modo, è possibile dare una direzione alla propria vita ed essere uomini liberi.
Abbiate coraggio giovani! Usate tutta la vostra immaginazione e creatività e non abbiate paura di sognare in grande e di trascendere l’impossibile!

Vai al video

——-
Rendi possibili i tuoi obiettivi:

www.targetnavigator.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *