blog - robertolorusso.it

La generatività dell’impresa familiare

Faccio sintesi di quanto scritto nel mio ultimo libro con il desiderio di rendere più semplice il concetto di generatività, termine ad alcuni anche sconosciuto.

Generatività vuol dire avere un diverso rapporto con il tempo, cioè la capacità di “saper aspettare”. Non solo.
La generatività è quel comportamento che ci permettere di essere imprenditori creativi capaci di far nascere nuove idee, generare novità e generare nuova vita. […]

L’evaporazione della figura paterna

Ti ricordi il timore e tremore che avevamo pensando a Dio Padre? E similmente, ma in un grado sicuramente inferiore, per nostro padre, babbo o papà? Ti sei mai chiesto dove è finita quella autorità del padre di famiglia che si ispirava all’immagine del Dio Padre? Era utile o non serviva a nulla? A guardare[…]

La nuova motozappa

Imparare è più efficace che lavorare. In questi giorni in cui sono impegnato nel presentare ad amici e colleghi imprenditori l’opportunità di accedere ad un network internazionale per incrementare le proprie relazioni medianti incontri di aggiornamento e di apprendimento, è sempre più frequente la risposta: “Grazie ma non ho tempo per questa attività. Capisco bene[…]

2017. Il BENVIVERE farà la differenza.

«Quando compri credi di farlo col denaro, ma ti sbagli. Non si compra con i soldi, ma col tempo che abbiamo usato per guadagnare quel denaro. In altre parole: quando si consuma, si paga con la vita che se ne va». In effetti, per consumare molto bisogna disporre di molto denaro, che abitualmente si ottiene[…]

Ora io divento me stesso

“Ora io divento me stesso. C’è voluto tempo, molti anni e luoghi; sono stato dissolto e scosso, ho indossato le facce di altre persone…” (May Sarton) Ora io divento me stesso. In questi giorni di festa che facilitano la riflessione grazie all’Evento che si ripete nel Natale cristiano, ci si può domandare: quale è l’obiettivo[…]

(liberi) attori nelle mani di un autore

Di quale libertà parliamo? Recentemente ho letto questa frase. “I nostri nonni ci hanno regalato la libertà, priva delle istruzioni per l’uso”, e dal 1968 abbiamo ereditato quest’altra affermazione: “ io faccio quello che mi pare, nessuno mi può dire cosa devo fare”. La prima fase risulta essere ancora vera mentre la seconda è stata[…]

La democrazia assicurata dal consumismo

Un mondo senza libertà Andrea Possieri nella introduzione al libro “il destino della libertà – quale società dopo la crisi economica” narra sinteticamente il pensiero di Aldous Huxley per i tempi di oggi e riferisce di “un mondo caratterizzato dal benessere e dal dominio della tecnica, in cui manca però la libertà. I liberi sono[…]